Scarica la APP

Scarica la APP

Disponibile per Android, e presto per iPhone e Windows phone

I partner

BARONA CAPUT MUNDI è stato sviluppato dal Libero Laboratorio in collaborazione con gli altri soggetti del proprio circuito, ossia con un’articolata rete di realtà profit e non profit che da tempo lavorano sulla valorizzazione del territorio a Milano e nell’hinterland.

Il network di LibLab ha preso le mosse un decennio orsono da corsi indipendenti di fotografia, safari fotografici, reportage e documentari internazionali intorno a cui si sono riuniti numerosi professionisti e appassionati dei linguaggi della comunicazione contemporanea: registi, videomaker, fotografi, copywriter, webmaster, autori, art director, architetti, musicisti, sound designer, attori ecc.

Da questo fermento sono nate le importanti attività di promozione sociale e culturale dell’associazione Libero Laboratorio (www.liberolaboratorio.eu), ma hanno anche preso le mosse diverse imprese creative, a partire da quella LibLab srl (www.liblabsrl.it: agenzia multimediale e casa di produzione indipendente) che ha sostenuto tanti cambiamenti nelle carriere individuali dei suoi soci e collaboratori, usciti dalle grandi aziende della comunicazione – ormai dequalificanti e sempre meno rispettose delle qualità individuali – per sperimentare ipotesi di nuova imprenditoria sociale e commerciale.

Attualmente il network del Libero Laboratorio riunisce un’associazione di promozione sociale, un’associazione culturale, una società commerciale, diversi liberi professionisti e ditte individuali, un ampio numero di persone che collaborano informalmente; ma il circuito delle collaborazioni strutturali è notevolmente più ampio e si intreccia con le reti dei Consorzi, delle Cooperative e delle Associazioni di secondo livello con cui il network lavora regolarmente.

Da diversi anni, all’interno del movimento che ruota intorno al Libero Laboratorio sono state sperimentate formule di esplorazione e animazione dei territori urbani (a partire dalle inchieste e mostre di Genius Loci alle serate di Parole sull’acqua), ma anche di promozione internazionale delle risorse locali (per esempio l’iniziativa di promozione della green economy italiana in Brasile: www.liblab.org/sunnysoul).

Powered by LibLab